19 Novembre 2017
Dove Siamo
percorso: Home

i nostri punti vendita

TORNELLO ITALIA S.R.L : Via Vittorio Veneto, 525 - 95042 GRAMMICHELE ( SICILIA ) ufficio Malta 00356 77040811 ( English and Maltese language ) 00359 99100356 ( Italian language )
Come Raggiungerci :
In Auto: A18 (ME-CT) / A19 (PA-CT) – uscita catania zia lisa/pigno percorrere SS 192 e successivamente ss417 Catania-Gela uscita Grammichele.
SS 514 Catania-Ragusa uscita SS 683 LIBERTINIA che collega a caltagirone uscita Grammichele est.

per i clienti che vengono da malta in catamarano :
ss 194 pozzallo – modica successivamente ss 514 ct-rg uscita Grammichele info 00356 99100356

Per i clienti che vengono da malta o altri paesi esteri in aereo : aeroporto vincenzo magliocco di comiso a soli 35 km , aereoporto fontanarossa di catania a soli 69 km.
a richiesta TORNELLO ITALIA S.R.L offre un servizio gratuiti di taxi privato sia dal porto di Pozzallo che dagli aereoporti di Comiso e Catania

distanze con le maggiori città.
da catania 65 km da ragusa 45 km da caltagirone 15 km da enna 77 km da gela 57 km da palermo 232 km da messina 168 km da taormina 124 km da piazza armerina 45 km da siracusa 91 km da caltanisetta 109 km .
Innanzi tutto vogliamo dare un caloroso benvenuto a Grammichele a tutti i nostri clienti, infatti qui vogliamo farvi conoscere un po di storia della nostra piccola cittadina .
Grammichele (Grammicheli in siciliano) è un comune di 15.452 abitanti della provincia di Catania che fa parte del comprensorio del calatino.Di pianta esagonale, si trova alle pendici dei monti Iblei e dista 15 km da Caltagirone citta´ piu importante del calatino, 45km da Ragusa provincia piu vicina, 57 da Gela citta´ necropoli piu imporante, 65 da Catania citta capoluogo di provincia.
situato su un altopiano dei monti Caronia, a 521 m. s.l.m., tra Caltagirone, Licodia E. e Mineo, è sicuramente uno dei più belli e ridenti centri della Sicilia orientale, in provincia di Catania. Fu fondato nel 1693 dopo il violento terremoto che distrusse molti paesi siciliani.
La pianta è a forma esagonale. Da ogni lato dell´esagono si diramano le vie principali, che sboccano nella grandiosa piazza centrale, anch´essa esagonale di oltre ottomila mtq. centro della vita sociale della città , quest´ultima unica nella sua forma è stata recentemente riqualificata,grazie a un progetto di urbanistica. al centro di essa è stata posta una meridiana realizzata dall´artista murat cura che ha voluto rappresentare l´uomo imprigionato dal tempo e dallo spazio , realizzando un´enorme scultura in bronzo.sulla piazza inoltre si affacciano i due edifici piu importanti della città.il palazzo comunale e la chiesa madre dedicata ai stanti patroni , san Michele arcangelo e santa Caterina che vengono festeggiati l´otto maggio.
Grammichele fu ideato da Carlo Maria Carafa principe di Butera, benefattore dei superstiti della distrutta Occhiolà. La pianta originale che trovasi tutt´ora nello scalone del Palazzo Comunale fu intagliata su una grande lastra di lavagna dall´architetto Fra Michele da Ferla, fiduciario del Principe. La sua forma urbana è conosciuta e studiata in tutte le facoltà universitarie di architettura del mondo.
Un barocco molto delicato si trova nelle linee di rara sobrietà della Chiesa Madre, che domina la piazza; possiede dipinti del ´600 e del ´700.